Notice: register_sidebar è stato richiamato in maniera scorretta. Nessun id è stato impostato nell'array degli argomenti per la sidebar "Sidebar". Si utilizzerà il valore predefinito "sidebar-1". Impostare manualmente id a "sidebar-1" per nascondere questo avvertimento e mantenere il contenuto attuale della barra laterale. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 4.2.0.) in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/functions.php on line 4196

Notice: register_sidebar è stato richiamato in maniera scorretta. Nessun id è stato impostato nell'array degli argomenti per la sidebar "Footer Widgets". Si utilizzerà il valore predefinito "sidebar-2". Impostare manualmente id a "sidebar-2" per nascondere questo avvertimento e mantenere il contenuto attuale della barra laterale. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 4.2.0.) in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/functions.php on line 4196

Notice: wp_deregister_script è stato richiamato in maniera scorretta. Gli script e gli stili non dovrebbero essere registrati o accodati prima degli hooks wp_enqueue_scripts,admin_enqueue_scripts, o login_enqueue_scripts. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.3.0.) in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/functions.php on line 4196

Notice: wp_register_script è stato richiamato in maniera scorretta. Gli script e gli stili non dovrebbero essere registrati o accodati prima degli hooks wp_enqueue_scripts,admin_enqueue_scripts, o login_enqueue_scripts. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.3.0.) in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/functions.php on line 4196

Notice: wp_enqueue_script è stato richiamato in maniera scorretta. Gli script e gli stili non dovrebbero essere registrati o accodati prima degli hooks wp_enqueue_scripts,admin_enqueue_scripts, o login_enqueue_scripts. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.3.0.) in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/functions.php on line 4196
Satisfiction » Autore Rubrica / Editoriale » Gianluca Garrapa
Notice: Trying to get property of non-object in /home/plzghlmr/public_html/wp-content/themes/satisfiction/functions/wpzoom-functions.php on line 243

Notice: Undefined variable: meta_post_keywords in /home/plzghlmr/public_html/wp-content/themes/satisfiction/functions/wpzoom-functions.php on line 243

Notice: Undefined variable: wpzoom_sidebar in /home/plzghlmr/public_html/wp-content/themes/satisfiction/header.php on line 108

Notice: Undefined property: WP_Error::$parent in /home/plzghlmr/public_html/wp-content/themes/satisfiction/functions.php on line 13

Notice: Undefined property: WP_Error::$parent in /home/plzghlmr/public_html/wp-content/themes/satisfiction/functions.php on line 14
990x27_promo

Gianluca Garrapa
Warning: Missing argument 2 for apply_filters(), called in /home/plzghlmr/public_html/wp-content/themes/satisfiction/archive.php on line 20 and defined in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/plugin.php on line 176

Notice: Undefined variable: value in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/plugin.php on line 203

Gianluca Garrapa è nato nel 1975 (non nel 1955), in provincia di Lecce, si è laureato in Lettere Moderne, convinto di diventare il postino di Maria de Filippi; conduce a sua insaputa la trasmissione radiofonica RadioQuestaSera su Punto Radio Cascina, disturbando, più che altro, l’etere e lo streaming; dipinge, scrive romanzi, racconti, poesie (secondo lui, ovviamente), è incline a far ridere la gente, soprattutto suo malgrado. A volte, però, nei momenti di giocosa serietà, lavora come counselor all’ascolto. Ama andare in bici perché non ha la macchina e aiutare gli esseri umani a capire che si può essere felice anche nei momenti marroni.

Gianluca Garrapa su Satisfiction.me:


Notice: Undefined variable: wpzoom_cf_use in /home/plzghlmr/public_html/wp-content/themes/satisfiction/archive.php on line 73

Notice: Undefined variable: img in /home/plzghlmr/public_html/wp-content/themes/satisfiction/archive.php on line 75

Notice: wpdb::escape è deprecata dalla versione 3.6.0! Utilizzare al suo posto wpdb::prepare() or esc_sql(). in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/functions.php on line 3888
Alcune impressioni su “La gente non esiste”. Intervista a Paolo Zardi
Gianluca Garrapa /

Alcune impressioni su “La gente non esiste”. Intervista a Paolo Zardi

Finito di leggere i racconti di Paolo Zardi, un brivido di nostalgia per i mondi, quotidiani e tragici, eppure leggeri e ironici, le cui solitudini fanno inciampare nella riflessione amara che la condizione umana è, essendo tale, finita e allo stesso tempo misteriosa, l’umanità pullulante continua a affacciarsi dalla pagina. È osservarla dall’alto dello Spazio, sembra non riguardarci, un po’ [&hellip

I luoghi e il corpo della scrittura. Intervista al poeta Franco Buffoni
Gianluca Garrapa /

I luoghi e il corpo della scrittura. Intervista al poeta Franco Buffoni

Gianluca Garrapa: Dove scrivi, quando scrivi, dove cammini quando ti riposi? Franco Buffoni: Un po’ ovunque, nel senso che avendo due tipi di scrittura, uno in poesia e uno in prosa, quello in prosa mi costringe maggiormente al computer e quindi in due case: io abito a Roma e nello stesso tempo, però, ho ancora una casa di famiglia nella [&hellip

Leggenda. Festival della lettura e dell’ascolto, II ed. Intervista a Carlo Ghilli, direttore della Biblioteca “Renato Fucini” di Empoli
Gianluca Garrapa /

Leggenda. Festival della lettura e dell’ascolto, II ed. Intervista a Carlo Ghilli, direttore della Biblioteca “Renato Fucini” di Empoli

Ritorna a Empoli, in provincia di Firenze, la seconda edizione di Leggenda. Festival della lettura e dell’ascolto: per quattro giorni, il 16-17-18-19 maggio 2019, diversi eventi tra incontri letterari, reading, spettacoli, laboratori di scrittura, dedicati a bambin*, ragazz*, famiglie e adulti, che coinvolgeranno la Biblioteca, alcune stanze del piano terra della Biblioteca si trasformeranno in due storie da vivere, guardare, [&hellip

Alcune impressioni su “Sogni e Favole”. Intervista a Emanuele Trevi
Gianluca Garrapa /

Alcune impressioni su “Sogni e Favole”. Intervista a Emanuele Trevi

Sogni e favole. Il sipario di questo viaggio narrato si apre su un cineclub di Roma agli inizi degli anni 80. Il titolo, invece, è ripreso da una poesia di Pietro Metastasio del 1700. Tre personaggi, tre spiriti guida accompagnano il passo della voce narrante nel senso della vita, nel delirio dei sogni. In certi punti una strana nostalgia ti [&hellip

Lezioni di ballo per anziani e progrediti & La signora nel furgone
Gianluca Garrapa /

Lezioni di ballo per anziani e progrediti & La signora nel furgone

Lezioni di ballo per anziani e progrediti, Bohumil Hrabal, Einaudi, a cura di Giuseppe Dierna, 2018 & La signora nel furgone – e le sue conseguenze, Alan Bennett, Adelphi, traduzione di Giulio Arborio Mella e Mariagrazia Gini, 2018. Il lungo monologo di Hrabal, pubblicato nel 1964 per la prima volta, è di un calzolaio anziano che racconta la propria vita, [&hellip

In territorio selvaggio. Il bordo della scrittura. Intervista a Laura Pugno
Gianluca Garrapa /

In territorio selvaggio. Il bordo della scrittura. Intervista a Laura Pugno

Il bordo della scrittura. Laura Pugno. In territorio selvaggio – Corpo, romanzo, comunità (Nottetempo ed., collana gransasso | trovare le parole, 2018). Intervista all’autrice. # Gianluca Garrapa Questo quaderno, In territorio selvaggio, porta il sottotitolo: corpo, romanzo, comunità. Come si spiega il filo comune che lega questi termini e il desiderio in questa triade che ruolo abita? Laura Pugno Cosa [&hellip

Ricordo di Antonio Morelli
Gianluca Garrapa /

Ricordo di Antonio Morelli

Il 14 maggio 2016, l’amico, poeta e bibliotecario Antonio Morelli, rispose al mio domandone, per iscritto, non usava il pc. Antonio Morelli è scomparso il 15 marzo 2019. Con questa intervista vorrei ricordarlo. Altre parole da parte mia non saprebbero che direzione prendere. Il suo posto, per ora, in me è un vasto silenzio di luce ove riposa il suo [&hellip

Genesi 3.0. Intervista ad Angelo Calvisi
Gianluca Garrapa /

Genesi 3.0. Intervista ad Angelo Calvisi

Alcune impressioni su Genesi 3.0, Neo edizioni, 2019, e alcune domande a Angelo Calvisi, l’autore. G.G.: Il romanzo di Angelo Calvisi è suddiviso in quattro metamorfosi, o parti, ognuna ambientata in uno scenario diverso che muta, come un fondale di teatro, ai bordi della visione del lettore. Pare irrealtà e, invece, un profondo ascolto psichico e quotidiano serpeggia per tutto [&hellip

Il giorno della nutria. Intervista ad Andrea Zandomenighi
Gianluca Garrapa /

Il giorno della nutria. Intervista ad Andrea Zandomenighi

Andrea Zandomeneghi, Il giorno della nutria, Tunuè editore, 2019 # Alcune domande sulla vita dell’autore durante la stesura di questo romanzo: G.G.: Dove scrivevi, quando scrivevi, che facevi tra una pausa e l’altra? A.Z.: Scrivevo sul terrazzo di casa mia, scrivevo di prima mattina, tra una pausa e l’altra fumavo sigarette facendo avanti e indietro sul terrazzo. G.G.: In quali [&hellip

Cosa diremo agli angeli. Intervista a Franco Stelzer
Gianluca Garrapa /

Cosa diremo agli angeli. Intervista a Franco Stelzer

Alcune impressioni sul romanzo L’uomo lavora in un aeroporto. Controlla i bagagli dei viaggiatori. L’uomo vive da solo, con il suo cane Flick. Alla domanda di cosa trovi di bello nel suo lavoro, lui risponde: … il fatto di guardare. Guardo la gente. Ce n’è di ogni tipo. Osserva, immagina la vita degli altri. Di un viaggiatore in particolare, a [&hellip

Biografia del silenzio di Pablo d’Ors & Il Viaggio iniziatico di Emanuele Trevi: la letteratura come rito moderno
Gianluca Garrapa /

Biografia del silenzio di Pablo d’Ors & Il Viaggio iniziatico di Emanuele Trevi: la letteratura come rito moderno

Due strade diverse: la scrittura creativa, viaggio verso il probabile piazzamento mercantile del proprio lavoro artistico; la scrittura desiderante, a volte comunicabile ma spesso impopolare, in-comprensibile, cripta del Soggetto opposta alla cattedrale dell’Io, al parco immenso dei seguaci che s’identifica nel capolavoro, s’immedesima, simpatizza, rassicurata. Scrittura desiderante come crudeltà, ambizione suicidale: per farla finita con il giudizio dell’Io, nel sacro [&hellip

Impressioni su alcune poesie da “Non chiedetemi l’ora” di Mimma Faliero
Gianluca Garrapa /

Impressioni su alcune poesie da “Non chiedetemi l’ora” di Mimma Faliero

Impressioni su alcune poesie da “Non chiedetemi l’ora” di Mimma Faliero, Eretica Ed. 2016, pp.97 Sillabe di polvere Siamo sillabe di polvere in un deserto di Attese. Lo sguardo perso all’orizzonte gli occhi fissi alla terra. La notte ingoia i desideri mentre il giorno piange gli orrori. # V’è, mi pare, nella poesia di Faliero, un senso di caduco e [&hellip

Non si tratta affatto di scrivere un libro. Intervista a Riccardo Cavallo
Gianluca Garrapa /

Non si tratta affatto di scrivere un libro. Intervista a Riccardo Cavallo

Dove scrivi, quando scrivi, dove cammini, quando ti riposi? Scrivo prevalentemente di mattina, ore antelucane, ma tutto il tempo sono in agguato annotazioni e rifacimenti, come e quando capitano; cammino parecchio prevalentemente dentro la cinta urbana, anche se attraverso ora una fase di maggior sedentarizzazione; riposo quando riesco e quando la stanchezza me lo impone In quale città o paese [&hellip

Asemic writing. Intervista a Francesco Aprile
Gianluca Garrapa /

Asemic writing. Intervista a Francesco Aprile

Asemic Writing. Contributi teorici 2018, a cura di Francesco Aprile e Cristiano Caggiula, collana Studi e scritture di Poesia Visiva Sperimentale, presso Archimuseo Adriano Accattino. G.G.: “La scrittura asemica è una scrittura senza sema, senza segno: una tal scrittura sarebbe invisibile in quanto sprovvista non solo del significato ma anche del segno” è quello che scrive Accattino, nel primo contributo [&hellip

Autismi. Intervista a Giacomo Sartori
Gianluca Garrapa /

Autismi. Intervista a Giacomo Sartori

G.G.: Perché Marguerite Duras, un cui passo riporti in esergo, dovrebbe essere, se lo è, il punto di riferimento per comprendere la scrittura degli Autismi? G.S.: Mi toccano assai queste frasi sull’essenza non razionale della scrittura, come del resto tutto il magnifico testo dal quale le ho tratte e tradotte, Ecrire. E poi amo moltissimo questa autrice, e mi sembra [&hellip

Un’altra cena o di come finiscono le cose. Intervista a Simone Lisi
Gianluca Garrapa /

Un’altra cena o di come finiscono le cose. Intervista a Simone Lisi

Simone Lisi, Un’altra cena o di come finiscono le cose, effequ ed. 2018 G.G.: 19:21, cucina Comunque poi il tempo, ma sì, il tempo è l’unica cosa che importa, c’è da preparare la cena e io amo cucinare. Il racconto si svolge nell’arco di una cena, nel durante, nel prima e nel dopo. Però alcuni flashback si alternano a previsioni [&hellip

Alessio Paiano. L’estate di Gaia
Gianluca Garrapa /

Alessio Paiano. L’estate di Gaia

L’estate di Gaia, di Alessio Paiano L’estate di Gaia è il poema inedito, ancora per poco, di Alessio Paiano (1992). La poesia di Paiano, nelle sue prove visuali, smette di essere un morto orale, un cadavere di suoni e buone intenzioni di sentimenti verofasulli da spettacolino, e diventa un vivo meccanismo per cui il lettore è fisicamente implicato nel gesto [&hellip


Notice: Undefined variable: wpzoom_cf_use in /home/plzghlmr/public_html/wp-content/themes/satisfiction/archive.php on line 73

Notice: Undefined variable: img in /home/plzghlmr/public_html/wp-content/themes/satisfiction/archive.php on line 75

Notice: wpdb::escape è deprecata dalla versione 3.6.0! Utilizzare al suo posto wpdb::prepare() or esc_sql(). in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/functions.php on line 3888
Cometa. Intervista a Gregorio Magini
Gianluca Garrapa /

Cometa. Intervista a Gregorio Magini

Vista: Una delle cose che amo del fumo è che mi permette di vedere la cosa invisibile che mi dà vita, il respiro.: cosa vede lo scrittore di romanzi che altri non vedono? Niente di speciale, se non quello che si “vede” scrivendo. Quando si parla, quello che si fa è pescare, tirare fuori idee come pesci all’amo, per poi [&hellip

Fra mani rifiutate. Intervista a Pietro Romano
Gianluca Garrapa /

Fra mani rifiutate. Intervista a Pietro Romano

Leggo le poesie di Bonnefoy: invento dentro di me le parole di altri mondi, di corpi segregati dalla mia idea di corpo, faglie della voce che spezza dirupi del pensiero e del canto. L’ora presente si incrina: la quiete di una poltrona, il tappeto rigato, le mensole, i libri letti e i diari risospinti in versi cadenti, centuplicati in silenzi [&hellip

Fratelli mia. Intervista a Enrico Meloni
Gianluca Garrapa /

Fratelli mia. Intervista a Enrico Meloni

Vista: Davanti a me vedo giorni fuggevoli / non più le giornate oceaniche dell’infanzia / quando dall’alba non veniva mai notte: quale direzione prende lo sguardo di un poeta? Tatto: come un prigioniero / che asciuga / i primi flussi di bruma / sulla pelle dopo lunga / discontinua clausura / nei polifonici pallidi / raggi di solstizio / microfallici [&hellip


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (0) in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/functions.php on line 3778