Notice: register_sidebar è stato richiamato in maniera scorretta. Nessun id è stato impostato nell'array degli argomenti per la sidebar "Sidebar". Si utilizzerà il valore predefinito "sidebar-1". Impostare manualmente id a "sidebar-1" per nascondere questo avvertimento e mantenere il contenuto attuale della barra laterale. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 4.2.0.) in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/functions.php on line 4196

Notice: register_sidebar è stato richiamato in maniera scorretta. Nessun id è stato impostato nell'array degli argomenti per la sidebar "Footer Widgets". Si utilizzerà il valore predefinito "sidebar-2". Impostare manualmente id a "sidebar-2" per nascondere questo avvertimento e mantenere il contenuto attuale della barra laterale. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 4.2.0.) in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/functions.php on line 4196

Notice: wp_deregister_script è stato richiamato in maniera scorretta. Gli script e gli stili non dovrebbero essere registrati o accodati prima degli hooks wp_enqueue_scripts,admin_enqueue_scripts, o login_enqueue_scripts. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.3.0.) in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/functions.php on line 4196

Notice: wp_register_script è stato richiamato in maniera scorretta. Gli script e gli stili non dovrebbero essere registrati o accodati prima degli hooks wp_enqueue_scripts,admin_enqueue_scripts, o login_enqueue_scripts. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.3.0.) in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/functions.php on line 4196

Notice: wp_enqueue_script è stato richiamato in maniera scorretta. Gli script e gli stili non dovrebbero essere registrati o accodati prima degli hooks wp_enqueue_scripts,admin_enqueue_scripts, o login_enqueue_scripts. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.3.0.) in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/functions.php on line 4196
Satisfiction » The BookVoice
Notice: Trying to get property of non-object in /home/plzghlmr/public_html/wp-content/themes/satisfiction/functions/wpzoom-functions.php on line 243

Notice: Undefined variable: meta_post_keywords in /home/plzghlmr/public_html/wp-content/themes/satisfiction/functions/wpzoom-functions.php on line 243

Notice: Undefined variable: wpzoom_sidebar in /home/plzghlmr/public_html/wp-content/themes/satisfiction/header.php on line 108
990x27_promo

The BookVoice

La voce dei libri. Esiste. Talvolta è quella dell’autore. O quella del Lettore, che risuona sempre diversa nella mente di ciascuno di loro. Ma può essere una voce che arriva da lontano, da un Altrove, un incontro perfetto, una simbiosi di parole, voce, timbro e silenzi da cui lasciarsi cullare. Questo è The BookVoice.

Francesco Muzzopappa: Affari di famiglia
Francesco Musolino /

Francesco Muzzopappa: Affari di famiglia

Sin dalla prima pagina la contessa Maria Vittoria dal Pozzo della Cisterna, la protagonista di “Affari di Famiglia” (edito da Fazi), rivela la sua vera natura, ostentandola con ironico puntiglio in ogni sua affermazione, algida e respingente come un iceberg in mare aperto. Eppure, Francesco Muzzopappa – dopo il felice esordio con “Una posizione scomoda” – riuscirà persino a farci [&hellip

Atletico Minaccia Football Club

Atletico Minaccia Football Club

Vanni Cascione è l’emblema dell’italiano malato di calcio. Un mister della provincia campana con il mito di José “Special One” Mourinho è il protagonista di un libro di grande – e meritato successo – che segna l’esordio brillante di un giovane scrittore. Marco Marsullo con “Atletico Minaccia Football Club” (Einaudi Stile Libero) dimostra che oggi si può scrivere senza annoiare [&hellip

Tony Tormenta
Francesco Musolino /

Tony Tormenta

Ma Tony Tormenta è un genio o un casinista attaccabrighe? Il protagonista dell’omonimo romanzo d’esordio di Rosanna Rubino (edito da Fanucci) è un ragazzo di 16 anni, dall’aria schiva e il cane Boa come migliore amico, per tenere botta anche in una tetra località del Nebraska. Messa così sembrerebbe un libro come tanti (e troppi). E quando sbuca fuori anche [&hellip

Nel nome dello zio
Francesco Musolino /

Nel nome dello zio

Un boss della camorra con il desiderio di vedere un proprio uomo di fiducia “rinchiuso”. Rinchiuso sì, ma nella casa del Grande Fratello. Difatti, nonostante la serrata caccia per scovarlo guidata dal funzionario di polizia Woody Alien, il boss altrimenti noto come “lo zio” non si perde nemmeno una puntata del reality per eccellenza che ha scosso la vita degli [&hellip

Francesco Muzzopappa. Una posizione scomoda
Francesco Musolino /

Francesco Muzzopappa. Una posizione scomoda

Fabio scrive sceneggiature porno. Non fa differenza se si tratta di scene etero o gay, arrivati ad un certo punto è solo una questione meccanica per lui, quasi statistica. La sua carriera nel settore hardcore è brillante e la Soubrette, la casa di produzione per cui lavora, potrebbe anche fruttargli grande notorietà ma invece Fabio si vergogna e finché potrà [&hellip

Sergio Rubini legge Sostiene Pereira
Francesco Musolino /

Sergio Rubini legge Sostiene Pereira

Siamo d’accordo sul fatto che la letteratura possieda una voce, un timbro universale, riconoscibile solo nel medesimo istante in cui raggiunge le nostre corde più intime. Altrimenti come potremmo riuscire ad appassionarci alle vicende ambientate in terre lontane, persino in epoche diverse dalle nostre? Eppure, il fatto che Sergio Rubini – l’attore regista e doppiatore d’origini baresi, noto al grande [&hellip

Cuore di tenebra letto da Francesco De Gregori
Francesco Musolino /

Cuore di tenebra letto da Francesco De Gregori

I libri posseggono una voce per giungere sino ai lettori, riuscendo a scuoterli e lasciare loro un segno, un solco nelle anime, indelebile nel tempo. Così ogni volta che leggiamo le parole rimbombano nella nostra mente per poi scendere giù, sino al cuore e ancor più giù, nello stomaco, sin dentro le viscere. E ciascuno di noi è libero di [&hellip


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (0) in /home/plzghlmr/public_html/wp-includes/functions.php on line 3778